La Nuova Meridionale Grigliati

I particolari dell’operazione raccontati dal nuovo a.d. Montemurro

Punta al rilancio La Nuova Meridionale Grigliati. A meno di 24 ore dalla firma ufficiale dell’operazione che ha visto Sideralba (Gruppo Rapullino) e Edilfer Italia (Gruppo Montemurro) acquisire il 100% di Meridionale Grigliati (Gruppo Orsi), Siderweb ha intervistato l’ad della nuova società Francesco Paolo Montemurro per farsi raccontare direttamente dagli interessati i dettagli dell’operazione.
«I primi contatti risalgono già al giugno scorso – spiega Montemurro – e la durata del confronto credo che possa essere indicativa della complessità della trattativa. Trattativa che abbiamo gestito di comune accordo con il Gruppo Rapullino con cui mi lega un rapporto decennale di stima e amicizia. Venendo agli obiettivi della newco che si chiamerà La Nuova Meridionale Grigliati, noi puntiamo in tre anni a far crescere il fatturato dagli attuali 17 milioni di euro (bilancio 2010 ndr) a 22 milioni di euro. Il tutto grazie ad un nuovo piano industriale che il punta al recupero delle quote di mercato perse in questi ultimi anni dall’azienda. Importantissima sarà la sinergia con Sideralba e la Famiglia Rapullino il cui radicamento a livello europeo sarà fondamentale per il conseguimento degli obiettivi. Vorrei anche sottolineare che abbiamo deciso di mantenere in toto anche l’organico dei dipendenti che riteniamo una risorsa chiave per il conseguimento degli obiettivi prefissi».
Conclusi i passaggi tecnici il board della società dovrebbe diventare operativo già dalla prossima settimana.
    

 

I protagonisti dell’acquisizione in alto Francesco Paolo Montemurro in basso Luigi Rapullino 

Informazioni

Contatti

Associazioni

CERTIFICAZIONI